La via della salute

by Fedora Saura

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

      €7 EUR  or more

     

  • Record/Vinyl + Digital Album

    Includes unlimited streaming of La via della salute via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    ships out within 2 days
    edition of 100 

      €20 EUR or more 

     

  • Compact Disc (CD) + Digital Album

    Includes unlimited streaming of La via della salute via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    ships out within 2 days

      €15 EUR or more 

     

1.
2.
3.
4.
5.
6.
03:19
7.
8.
08:16
9.

about

Il Mucchio
"(...) un fiume in piena. Parole prestate a molteplici sensi scritte da un futurista consapevole del presente.”

Indiepercui
"(...) rende vero ciò che poteva essere utopia.”

Rockshock
“(...) tutto l’armamentario per rimanere fissi nell’immaginazione anche dopo ore passate sullo stereo.”

Music traks
“(...) i Fedora Saura hanno molto da regalare.”

Audiofollia
“(...) un caso unico nel panorama indipendente.”

Dagheisha
“(...) riletture intelligenti, e a tratti sarcastiche, dei capolavori del novecento.”

Rockambula
“(...) un’integrità d’altri tempi.”

Ondarock
“(...) la solitudine divertita di Giorgio Gaber si mischia a una serie di parodie che echeggiano la new wave più alienante”

Indie eye
“(...) un augurio di ritorno alla potenza e alla centralità ormai dimenticate da decenni.

credits

released June 9, 2014

Fedora Saura

Marko Miladinović: voce, chitarra
Zeno Maspoli: percussioni
Giovanni Cantani: basso
Marco Guglielmetti: chitarra, percussioni
Claudio Büchler: piano

Ospiti:
Giubbonsky: sax tenore e contralto in
“Tenete buoni quei cani”.
Sandra Ranisavljević: voce in “In verità vi dico” e “Bagattella”.
“Peso/Mondo”, “In verità vi dico”, “Soma pneumatico”, “La natura”, “Tenete buoni quei cani”, “Continentale”, sono stati registrati al The Bunker Studios di Lugano da Paime e Marco Guglielmetti nel novembre e dicembre 2013 d.C./126 d.N.

“Ex Europa Samba I II III” è stata realizzata in collaborazione con SAE Institute Milano, registrati da Marco Guglielmetti, Ale Mel e Gabriele Melogli al SAE Institute di Milano nell’ottobre 2013 d.C./126 d.N.

Mixing:
Marco Guglielmetti e Paime
Mastering:
Carl Saff Mastering, Chicago (USA)
Musiche:
Fedora Saura
Testi:
Marko Miladinović
Produzione artistica:
Fedora Saura
Produzione esecutiva:
Pulver und Asche records
P&A008–2014 126

pulverundasche.com/fedora-saura

tags

license

all rights reserved

about

Pulver & Asche Records Chiasso, Switzerland

Pulver & Asche Records - independent music label based in southern Switzerland.

contact / help

Contact Pulver & Asche Records

Streaming and
Download help

Redeem code

Track Name: Peso/Mondo (Della Civiltà Civetta)
Il popolo è pronto
Per la rivoluzione
Scontrino alla mano

“Questa volta sarà nostra!”


Pece la pace / Languida la guerra
In moto di rivolta / Rivolto alla terra
L'uomo capace / Agisce e si agia
Mediato a civile / Fecondo s'iscrive
Al mondo promette / A padre a patria
Nostro Signore / Ora et labora
Ora et labora / Per secoli e ore

Dall'urna alla culla / Finanche ai colli


CONTROLLO CONTROLLO


Da contratto identitario / Dipeso d'acquisto
A saldo del sottoscritto / Bracca ed abbraccia
Dal bene sospinto / Il popolo tollerato
Dallo stato dell'uomo / Devoto
Da voto e volontà / A voto a volontà
Concorda e contrasta / Di cose capace
La persone che vien meno in...

Viscera e in veci / A misura e usura
Impartito di opinione / Per cenno e per sospiro
Diviene cittadino e di ciò / Si compiace


CONTROLLO CONTROLLO


È ora in atto
La rivoluzione
All'aria lo scontrino

“Questa volta sarà mia!”


Schermi e salvaschermi no!
Edipo di poco no!
Vacanze e lavoro no!
Cultura a conati no!
Frutta e verdura eh?
Nei supermercati no!


La speranza del bello e brutto tempo
L'edipizzazione universale /MAMAMA PAPAPA BEBEBE SESESE
Consolati dal dolore altrui / Il desiderio è mancanza
Un capitalismo come capita / Premio e castigo / Il mio partito!
Chi assoggetta ognuno alla propria frustrazione / Interesse o indiscrezione?
Grazie arrivederci / Punti premi / Tessere fedeltà
Per favore capo! / L'incomputerino
UNA VITA SALARIATA
E sempre nuovi preti / Per sempre nuovi preti

Per sempre nuovi nuovissimi preti


NO!
Track Name: In Verità Vi Dico
FATEVI PRETI!

Tutti bugiardi siamo / Tutti bugiardi siamo / Tutti bugiardi siamo
Dov'è la verità?

Tutti bugiardi siamo / Tutti bugiardi siamo / Tutti bugiardi siamo
Verità cercando / Mai abbiamo smesso di mentire

Tutti bugiardi siamo / Tutti bugiardi siamo / Tutti bugiardi siamo
La verità è là!

Tutti bugiardi siamo / Tutti bugiardi siamo / Tutti bugiardi siamo
Eccola è qua!


Tutti soddisfatti andiamo / Soddisfatti tutti andiamo / Andiamo
ARGH! FERMI! Non è certo quella vera!


L'ipotesi che ci renda soddisfatti!
Un esercito di metafore!
Il minimo dispendio di forza intellettuale!
Vantarsi di non mentire!


Tutti bugiardi siamo / Tutti bugiardi siamo / Tutti bugiardi siamo

mmmmmmmmmmmmmmmm...

POVERA FEDORA SAURA!
NON PUÒ PIÙ PARLARE!
LE TAPPA LA BOCCA
L'ALLUCE DI UN PRETE!

...mmmmmmmmmmmmmmmm
Track Name: Soma Pneumatico
Opera il mondo che non è / Opera
Non opera mia / Né opera dell'uomo

In soma pneumatico
Per fare l'Europa / Ucciderò Platone
Fantasmi / Ideali / Sovranità

Opera il mondo che non è / Opera
Non opera mia / Né opera dell'uomo

In soma pneumatico
Geografie di superfici
E corpi / Corpi / Confini / Frontiere
Deterritorializzazioni

Opera il mondo che non è / Opera
Il mondo che non è
Il mondo che non è

Europa! Alzati! Alzati!
Dal capitalismo

Alzati! Alzati!
Dalla cristianesimo


EUROPA!
Track Name: La natura (L'uomo Per Primo)
Dedicai i miei giorni da morto
A chi per primo si suicidò

LA NATURA a lui intorno
Fu sorpresa o indifferente?

LA NATURA a lui intorno
Sogghignò o si vantò?

Se fu martire o filosofo
O il martirio di un filosofo

LA NATURA
Fu sorpresa o indifferente?

LA NATURA
Sogghignò o si vantò?


LA NATURA / L'ANATRA / L'uomo
La coca cola, il cane, la rivista, il tabacco
Lo scalpello, il filo d'erba, la maglia
Tshirt col collo a V con il collo a U
Il sindaco, l'aperitivo, l'autostrada,
I capelli, il laico, la cloaca

A lui intorno...


LA NATURA

Arrestò l'evoluzione
Quando un uomo la contemplò
Track Name: Tenete Buoni Quei Cani
Un poliziotto per ogni prete
Teneteli buoni quei cani
Attenti!
Che non si mordano la coda
I bastardi

Una centrale di polizia
In ogni chiesa
Così quando qualcuno chiama
Risponde dio


“PRONTO COSA C'È?”


AIUTAMI AIUTO!
Sono come cristo
E ogni uomo è come me
Per cui datemi

Ogni donna
Uomo / Bambino
Hashish / Bottiglie di vino

La vita è / Bella perchè
È una sola / Dopo c'è
Altro che' / Non è dato


Sapere ora
Track Name: Herh/Thrh
(I)

Nell'ex Europa qualcheduno che fuma / Grazie rimane
E se ne va / Bello / Ventenne / Con la sigaretta in bocca
Ma sciagurato / D'accendere non ha

E qualcheduno per strada ferma
“Ehi / Scusa / Che ce l'hai da accendere?”
E questeduni che cretino è / Risponde

“Io veramente io / HERH / Veramente io...
NO! / Io non fumo / HERH / THRH
Non fumo / Io / HERH/THRH ”

Moralista e vanitoso! / Chi te l'ha chiesto?
Nelle tasche guarda! Qualchecosa trovi!

“Io / Io??? / HERH/THRH
Mai fumai / Mai fumerei
Vai! Vai! / Sparisci / Via!”
Track Name: Ex Europa Samba
(II)

A passo di colomba muove il mondo
La leggera / Potenza Bambina Manifesta

Violenta e gentile / Umanità bellissima

A passo di colomba muove il mondo
La leggera / Potenza Bambina Manifesta

Umanità bellissima / Violenta e gentile
Danza / Sanguinaria / Danza
Violenta e gentile / Umanità / Bellissima
Track Name: Bagatella
(III)

Voglio una sigaretta / Una sigaretta / Però
Dove sono filtri? / Cartine? / Tabacchi?
Le mani! / Le mani? / PERDIO! / Non lo so!

Una mano al braccio / Al braccio anche l'altra
Fondino nella tasca / Cartina sotto il piede
Ma un filtro dov'è?

Mi guardo in giro / Nessuno ne ha uno?
Nessuno? / Vero? / Disperato!
Sradico il tappeto / Schiacciato!
Finalmente c'è!


Ma figlio mio! / Dove hai la testa?
Non mi lasci altra scelta / Che piangere
Forte! / Che tutti i vicini sentano
Si commuovano / Applaudano
Piangere! Forte! Forse! Solo per te


Ma cosa piangi per cose futili?
Cose che non sono / Sigarette e fuochi?
C'è tanto in famiglia mamma
Ma più nella vita / Ciò che ti resta
Non è piangere bensì / Disertarmi
Se avrò fortuna / Per una strada bé


Mi perderò!


Ma dov'è il fuoco! / Dov'è questo fuoco?
Checché ne dicano / Loro / Voi / Egli / Essi
Ne parlano i pronomi tutti! / E senti che dicano i vicini!

Dov'è questo fuoco! / Dov'è questo fuoco?

LO ESIGO!

L'hanno inventato tanti / Tantissimi anni fa
Da qualche parte sarà!

FUOCO!

In quale patria cercare?
Quale fulmine lanciare?
Quale fortuna condannare?

Quale cielo impiegare?
Quale scimmia supplicare?

Quali ali d'insetto salvare?
Da quali mani, vecchie, bambine, strapparlo?

Dannata invenzione! Io tutto la declamo!
Perché faccia di me fiamma! Zolfo, scintilla
Rogo, foglia morta, incendio, esplosione

Affinché diventi un amico più caro!
Più dolce, di migliore compagnia


FUOCO!


Fuoco! Fuoco! Fuoco!

...


... ACQUA?


Io miserrimo
Io d'attributi
Io moltitudine
Io non morto
Io diviso
Io futuro

Io che non sono nato greco
E non posso essere cristiano

Io che della mia sola forza
Sono donatore

Io non posso aspettare
Track Name: Continentale (artista visiva)
Dopo – Tracotanti eternità trascorse
Tetide e Pangea / Laurasia e Gondwana

Dopo – Infinite possibilità di nascere
Tirannidi e imperi / Guerre / Pesti e manifesti

Dopo – Tu vieni qui / Tu vieni qui / Tu vieni qui

DOMANDI

Quanti anni hai?
Quanti me ne dai?

Tu – Artista visiva
Tu – Grafica per vivere
Tu – Timida e sedotta

Tu

Quanti anni hai?
Quanti me ne dai?

Mai una donna / Deve / Chiedere l'età
Una donna mai / Deve / Chiedere l'età

Ma preferibilmente qualcosa / Di volgare
Più di un'abiezione / Maggiore a una distopia
Di un ipotetico ideale non plus ultra volgare

Da cui dedurre ciò


PER LA NOSTRA ETÀ NON VOGLIAMO PUBBLICITÀ